Finalità
Perchè iscriversi
Pubblicità
Richiedi informazioni
Mappa del sito
Iscrizione
Siti amici
Ci segnalano
Studenti
Genitori
Insegnanti
Orientamento
Gite Scolastiche
Concorsi a premi
Community
Editoria ed eventi
Educazione civica
L'esperto risponde
Sconti & Agevolazioni
Consigli per acquisti
e tempo libero
Musei e Mostre
Scegli dove studiare







TuttoDSA - La Bussola per i DSA



Calendario Scolastico

- Calendario Scolastico
           2016/2017
- Calendario Scolastico
           2015/2016
- Calendario Scolastico
           2014/2015
- Calendario scolastico
  Abruzzo
- Calendario scolastico
  Basilicata
- Calendario scolastico
  Calabria
- Calendario scolastico
  Campania
- Calendario scolastico
  Emilia Romagna
- Calendario scolastico
  Friuli Venezia Giulia
- Calendario scolastico
  Lazio
- Calendario scolastico
  Liguria
- Calendario scolastico
  Lombardia
- Calendario scolastico
  Marche
- Calendario scolastico
  Molise
- Calendario scolastico
  Piemonte
- Calendario scolastico
  Puglia
- Calendario scolastico
  Sardegna
- Calendario scolastico
  Sicilia
- Calendario scolastico
  Toscana
- Calendario scolastico
  Trentino Alto Adige
- Calendario scolastico
  Umbria
- Calendario scolastico
  Valle d'Aosta
- Calendario scolastico
  Veneto



 informazioni utili 
 allo studio

- Dote Scuola
  Regione Lombardia
- Prove Invalsi
  Scuola Primaria
- Prove Invalsi
  Terza Media
- didattica Matematica
- lezioni Matematica
- ripetizioni di Matematica
- ripetizioni private
- ripetizioni Matematica
- lezioni private
  Matematica
- doposcuola
- aiuto compiti estivi
- ripetizioni
- lezioni private
- servizi scolastici
- lezioni private superiori
- lezioni private Milano
- lezioni Milano
- lezioni Inglese
- ripetizioni Milano
- ripetizioni a Milano
- orientamento
  medie - superiori
- orientamento
  superiori - università
- successo formativo
- ripetizioni private
  Milano
- lezioni private 
  per la Scuola 
  a Milano
- ripetizioni Milano
- lezioni private Milano

- esercizi di matematica

- esercizi di matematica
  online

- esercizi di matematica
  equazioni

- esercizi di inglese

- esercizi inglese

- lezioni inglese online

- corsi di inglese

- lezioni inglese online

- present perfect

- studiare lingue all'estero

- Diploma Online

 gite scolastiche

- Gita scolastica

- Gite scolastiche

- Turismo scolastico

- Viaggi istruzione

- Viaggi istruzione scuola

- Gite scolastiche Roma

- Gite scolastiche Roma

- Gite scolastiche Roma

- Gita scolastica Parco Nazionale d'Abruzzo

- Gite scolastiche Firenze

- Gite scolastiche Isola d'Elba

- Gite scolastiche Firenze

- Gita scolastica Firenze

- Gite scolastiche Venezia

- Gita scolastica Milano

- Gita scolastica Torino

- Gita scolastica Torino

- Gita scolastica Genova

- Gita scolastica Trieste

- Gite scolastiche Toscana 

- Gite scolastiche Sicilia

- Gite scolastiche Campania

- Gita scolastica Puglia

- Gita scolastica
in Barca a Vela

- Gite scolastiche Veneto

- Gite scolastiche Basilicata

- Gite scolastiche Calabria

- Gita Scolastica
 Alberobello
 Castellana Grotte

- Gite scolastiche Lombardia

- Gite scolastiche Parchi

- Itinerari scolastici

- Tour operator gite scolastiche

- Gita scolastica Parchi divertimento

- Agenzia viaggi istruzione

- Gite scolastiche estero

- Gita scolastica Vienna

- Gita scolastica Londra

- Gita scolastica Parigi

- Gita scolastica Parigi e Versailles

- Gita scolastica in Grecia

- Gita scolastica a Vienna e Praga

- Gita scolastica in Spagna - Andalusia

- Gita scolastica in Grecia

- Gita scolastica Monaco di Baviera

- Gita scolastica Barcellona

- Turismo Scolastico

- Viaggi istruzione

- Viaggi istruzione scuola

- Gite scolastiche


 
Cerca in Club Scuola Italia
News  
10/04/2017

Quando inizia la scuola a settembre 2017? Quand...
07/03/2017
Mercatini di Natale: un po' di storia

15/01/2017


Calendario scolastico 2017/2018 - R...

Area Itinerari  
 Itinerari Scolastici   Musei   Mostre
Cerca la tua gita  
Oppure...    
COSA VEDERE IN GITA SCOLASTICA NELLA CITTÀ DI BARCELLONA
Percorsi Culturali
La città spagnola Barcellona è il capoluogo della Catalogna, fu fondata dai cartaginesi ma divenne ben presto colonia romana, e punto strategico del Mediterraneo affacciandosi direttamente sul mare. Ha quindi una tradizione artistica e culturale molto antica, ma anche un lato moderno e contemporaneo, avendo ospitato anche le Olimpiadi del 1992. L’UNESCO ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità le opere architettoniche di Gaudì e Montaner.
Barcellona è quindi meta di gite scolastiche in quanto offre percorsi artistico culturali unici, insieme alla possibilità di vivere la movida spagnola in sicurezza.

Cosa vedere: le chiese, i musei e i palazzi e monumenti di maggior interesse

1.    Le chiese
La cattedrale di Barcellona: venne costruita durante il periodo romanico dove già preesisteva una basilica paleocristiana distrutta dai musulmani e fu terminata nel periodo gotico catalano, contraddistinto da linee semplici, che resta lo stile architettonico predominante. La porta di San Ivo ne è un classico esempio. Situata nel Barrì Gotico è dedicata alla patrone della città Santa Creu e Santa Eulalia. L’interno è a tre navate con volte a crociera, una cripta e cappelle sulla destra e sulla sinistra con tratti rinascimentali. Di particolar rilievo sono le vetrate. Annesso alla Basilica il Chiostro in cui al centro è situata la Fontana delle Oche.
La Sagrada Familia: il fascino di questa chiesa sta nella sua incompiutezza, è infatti ancora e in perenne costruzione da quando fu iniziata alla fine dell’800 ad opera di Francesc del Villar, al quale subentrò in brevissimo tempo Antoni Gaudì. La chiesa è inoltre un’essenza di simbolismo religioso che si esplicita nei diversi tratti architettonici. L’esterno colpisce per le sue guglie/campanili che si innalzano verso il cielo che dovrebbero rappresentare, ad opera terminata, gli apostoli, gli evangelisti e la Madonna e, la più alta di tutte, corrispondente al campanile, Gesù. Tre sono le facciate: della Passione, la principale, della Gloria e della Nascita. All’interno la basilica possiede due Sagrestie e una Cripta con una cupola con rappresentata l’Annunciazione a Maria e la Cappella dell’Assunzione. Particolarissima è la navata centrale che ricorda con i suoi giochi di decorazioni sui colonnati un bosco naturale. Infine, l’abside, di architettura neo-gotica, è formata da sette cappelle.
Chiesa di santa Maria del Mar: realizzata tra il 1329 e il 1383 è l’esempio più classico e completo di gotico catalano. Dall’esterno l’aspetto appare compatto e lineare, con un prevalenza di linee orizzontali, mentre l’interno è costituito da tre navate senza crociera e l’effetto è tale che l’impressione è quella di sostare in un unico ambiente. Questa chiesa è particolare per la sua storia marittima: i marinai, la visitavano sempre prima di salpare chiedendo protezione alla Madonna.
Chiesa di santa Maria del Pi: il Pi è in lingua catalana il Pino, al centro della piazza vi è infatti un albero di pino. La chiesa si presenta in stile minimalista, con un grande rosone al centro della facciata. L’interno è a una sola navata con sette volte rettangolari a crociera, l’arredamento originale è in stile barocco. Di rilievo il campanile opera dell’architetto Mas e realizzato a partire dal 1379 fino al 1461.
Monastero di Pedralbes: monastero clarissiano, situato nell’omonimo quartiere, è notevolmente affrescato e ospita la collezione Thyessen-Bornemisza, di cui fa parte La Vergine dell’Umiltà del Beato Angelico.

2.    Musei e Gallerie
Museo Picasso: situato nel Barri Gotic, il museo è collocato in cinque palazzi medioevali comunicanti fra loro. La suddivisione in 15 collezioni delle opere dell’artista è stata fatta in base alla sua storia cronologica. Tra le opere principali: Margot del 1901, Madre con Bambino malato del 1903, Arlecchino del 1917, Las Meninas del 1957.
Museo di Storia della Città di Barcellona: si trova nella casa Clariana Padellas, ed è un esempio di architettura civile gotica. Passeggiando si ripercorrono le vie della città romanica, ma la zona più interessante è quella sotterranea dove è possibile vedere le rovine dell’”Augusto Barcino”.
Museo della scienza Cosmo Caixa: aperto nuovamente nel 2004 dopo essere stato completamente rimodernato si trova nella parte alta della città, vicino all’Avenida del Tibidado. Il museo raccoglie collezioni naturali di vario genere. In particolar modo è possibile vedere il Bosco Inondato, il Muro Geologico e la Sala della Materia. Ci sono poi aree completamente interattive e numerose iniziative didattiche per le scuole.
Museo Maritimo: uno dei più compiuti musei navali del Mediterraneo, è situato all’inizio del Porto Vecchio, nell’antico arsenale reale aragonese. E’ possibile capire lo sviluppo dell’armeria dall’antichità ad oggi.
Museo Nazionale dell’Arte Catalogna: il Museo è situato nel palazzo Nazionale di Montjuic e ha riunito il Museo di Arte della Catalogna con il Museo di Arte Moderna. Raccoglie quindi, nelle diverse sezioni, opere di arte romanica e gotica, rinascimento, barocco e arte moderna.
Museo d’Arte Contemporanea (MACBA): è aperto al pubblico dal 1995 anche se già ideato nel periodo franchista. Attualmente, tra i diversi artisti esposti, degni di nota sono Palazuelo, Roth e Spero.
Fondazione Juan Mirò: voluta dal pittore stesso fu aperta al pubblico nel 1975 con sede nella zona di Montjuic. Raccoglie oltre 14.000 opere di Mirò.

3.    Palazzi celebri

Palazzo Real Major: situato in Plaza del Rey, nella zona della cattedrale, è stato residenza dei Re di Aragona. Costituito principalmente da tre edifici collegati costruiti in tempi successivi incrocia stili architettonici diversi: la Sala del Tinell, con diversi archi ciechi e un lato che coincide con le antiche mura romane, la Cappella Palatina di Sant’Agata con la pala d’altare in pittura gotica catalana, e il Palazzo del Luogotenente in stile tardo gotico rinascimentale.
Palazzo Guell: costruito tra il 1885 e il 1889 ad opera dell’architetto Gaudì in pieno centro di Barcellona, fa parte dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.
Casa Milà: è conosciuta anche come La Pedrera fu realizzata da Gaudì nei primi anno del ‘900. Casa Milà è una sintesi dello stile dell’architetto spagnolo: il leit motiv delle decorazioni esterne e interne è il mare, e l’utilizzo massiccio di cemento armato ha fatto sì che che i muri portanti fossero quasi esclusivamente esterni creando sulla facciata, ricoperta di pietra grezza, la pedrera appunto, un gioco di forme ondulari e circolari che la rendono unica.
Manzana della discordia: è il nome dato al complesso di tre edifici costruiti nei primi del ‘900 in zona Passeig de Gracia, vicino alla Rambla.
Comprende: Casa Batlò: costruita  da Gaudì, è detta anche casa di los huesos ,ovvero casa delle ossa, in quanto lo stile architettonico ricorda le diverse ossa del corpo umano. I balconi assomigliano invece a maschere veneziane e la facciata mostra mosaici di vetro e ceramica che rappresentano un’allegoria di San Giorgio con il drago. L’aspetto complessivo dell’edificio proietta in un mondo fantastico.
Casa Llelo Morera: progettata da Montaner, esempio di architettura modernista. Casa Amatller: realizzata da Cadafalch, situata tra le due precedenti.

Cosa visitare: i luoghi maggiormente caratteristici
1.    Barri Gotico: è il centro della città vecchia di Barcellona e deriva il suo nome dalla massiccia presenza di edifici con uno stile architettonico gotico, anche se permangono i segni della civiltà romana e del periodo medioevale. È un quartiere molto vivace, dove forte è la presenza di librerie, antiquari ma anche ristoranti e negozi.
2.    Eixample: quartiere progettato da Ildefonso Cerdà, secondo un progetto idealista di uguaglianza sociale, rappresenta l’ampliamento della città dall’800 in poi e fa del modernismo il suo baluardo.
3.    La Rambla: deriva il suo nome dal fatto che in antichità era il torrente su cui poi sorse la città. Oggi rappresenta il cuore di Barcellona, da dove si parte per ogni itinerario. La rambla in realtà comprende le sei arterie principali della città e parte da Piazza di Catalunya fino ai piedi del monumento a Cristoforo Colombo. Sulla Rambla si affacciano negozi, ristoranti tipici, piazze e mercati, e numerosi personaggi che rendono questa via conosciuta in tutto il mondo.
4.    La Ribera: il nome significa “la Riva” ed è uno dei quartieri storici e più frequentati di Barcellona. Tra le vie medioevali mentre di giorno è possibile visitare botteghe artigianali e gallerie d’arte e musei di arte contemporanea, di notte i numerosi locali offrono diversi divertimenti adatti ad ogni età.
5.    Parc Guell: patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO è stato realizzato da Gaudì tra il 1900 e il 1914, su commissione dell’industriale Eusebi Guell che aveva l’intenzione di realizzare una città giardino. In realtà le abitazioni alla fine furono solo due, ma il parco è unico al mondo, realizzato con variopinte ceramiche di recupero e vetro utilizzate come tessere di mosaico. Nel complesso sembra un universo colorato e fantastico.
6.    Montjuic e Tibidabo: sono i due monti della zona di Barcellona. Sul primo troviamo di particolare interesse il castello sede di un museo, giardini esotici e, tra gli altri, la Fondazione Mirò. E’ possibile raggiungere Montjuic grazie alla funicolare che parte direttamente dal Porto. Il Tibidabo è il punto più alto della città e ospita un parco giochi centenario e conosciuto in tutto il mondo.
7.    Parco della Ciutadela: è l’ex cittadella fortificata della città i cui resti sono rappresentati dalla Cappella, dal Palau del Governador, e dall’Arsenale che ospita oggi il Parlamento di Catalogna.

SEI INTERESSATO A QUESTO PROGRAMMA?

Per informazioni, programmi dettagliati e preventivi personalizzati utilizza questo modulo di contatto.
Se vuoi puoi contattarci al numero 3887830924 anche via whatsApp o al nostro contatto Skype clubscuolaitalia.

clubscuolaitalia.it è un portale e non un Tour Operator.

Il programma è organizzato e gestito da un Tour Operator di nostra fiducia specializzato in turismo scolastico da oltre 15 anni
.
Rivolgiti a noi con serenità!


Se invece questo non è l'itinerario che cerchi scrivici a gitescolastiche@clubscuolaitalia.it per programmi personalizzati.


Sono interessato al programma:
COSA VEDERE IN GITA SCOLASTICA NELLA CITTÀ DI BARCELLONA
Il mio nome
Il mio cognome
Io sono 
La mia email
Il mio cellulare
Il nome della scuola
Grado della scuola
Classe 
Località Prov.
Durata 
Periodo indicativo di effettuazione 
N° degli studenti partecipanti
N° degli insegnanti/accompagnatori
Avete bisogno del preventivo anche per il trasporto?     
Budget di spesa (con trasporto) € 
In quale fase dell’organizzazione della gita vi trovate:  
Invio offerta entro il
Decideremo entro

Eventuali note:
Trattamento dei dati
Esprimo il consenso al trattamento dei miei dati
INVIA

 
 
« Torna all'indice














Itinerari
Itinerari scolastici
Itinerari esclusivi
Itinerari tra musei e mostre permanenti
Concorsi
RICARICA IL CELLULARE

CONCORSO TERMINATO

P... >>




Corsi didattica inclusiva DSA e BES



Gruppo Obiettivo Inclusione Scolastica







Scarica Gratis la Dispensa sulle Equazioni Algebriche di Secondo Grado



Testa il tuo Inglese con testinglese.it



Sapere Più centro servizi 
scolastici; a Milano dal 1996 al servizio di chi studia



Segui Club Scuola Italia su  Facebook



Segui Club Scuola Italia  su Twitter




Link utili

videocorsodsaebes.it


goinclusionescolastica.it


tuttogitescolastiche.it


tuttodsa.it


eserciziinglese.com


yourenglishexercises.com


lezioniinglese.it


corsidiingleseperbambini.it


esercizidiinglese.it


testinglese.it


ripetizioni-matematica.it


ripetizionimatematica.com


lezioniprivatematematica.it


ripetizionimilano.net


lezioniprivatemilano.it


ripetizionidimatematica.it


ripetizioniprivate.it


ripetizioni-milano.it


ripetizioniamilano.it


scuoleprivatemilano.it


matematicapiu.it


saperepiu.it


gite-scolastiche.it


esercizidimatematica.it


tuttoperilnatale.com


tuttomercatini.it


amareilmare.it


vacanzeinonda.it


italianomadrelingua.com


saperepiuonline.com



Ricerche utili


Fattorie didattiche



Guide per gite scolastiche



Gite scolastiche Parchi



DSA



Disturbi Specifici
Apprendimento



Disturbi Specifici
dell'Apprendimento



Zaini Scuola



Quaderni



Diario



Astuccio



Esercizi di Matematica



Esercizi Matematica



Sconti Zoomarine



Esercizi di Inglese



Esercizi Inglese



English Exercises



Test Inglese

















































































     
Club Scuola Italia © 2003 - 2016 - Sapere Più s.a.s. - Partita Iva 12952970155